Crea sito

Plissè is my today fashion mood!

image

Come creare volume e movimento indossando un capo?
Oggi ho optato per una gonna plissè in pelle ecologica.
La gonna plissè, negli ultimi anni, è stata spesso oggetto di critiche sia da parte delle donne che da quella dei maschietti, e soprattutto da questi ultimi che vedevano in essa la reincarnazione del tanto temuto gusto di nonne e vecchie zie, in quanto, a quei tempi, il più delle volte era in tessuto leggero, leggermente sotto il ginocchio, che non solo non esaltava le forme femminili ma le deformava e deturpava senza alcuna pietà.
Sicuramente la gonna plissè è l’opposto di un tubino super fasciante, perchè il suo scopo non è quello di “costringere” ma di dare una sensazione di “respiro”, di leggerezza e freschezza, aggiungendo un tocco sbarazzino al look. Durante l’estate scorsa abbiamo assistito ad un boom di gonne super plissettate lunghe alla caviglia, in tessuti ariosi e leggeri, proposte nelle più svariate tonalità pastello e non solo. Quella che invece voglio proporvi oggi è leggermente sopra il ginocchio, per una femminilità meno sfacciata ma sempre affermata. La vita alta e il tessuto in eco-pelle regalano alla figura una struttura più decisa ma mai rigida, permettendo di poterci giocare a farla ruotare in qualsiasi momento. Ho completato l’outfit con un giacchino corto in lana con inserti in ecopelle e tronchetti rifiniti con dettagli glitter. Il risultato certamente non è quello di una panterona super sexy, ma la nostra missione di preservare una maliziosa femminilità è stata compiuta!

How can we get largeness and movement by wearing one item of clothing?
Today I’ve chosen a plissè eco-frienly leather skirt.
Recently the plissè skirt has often been criticized both by women and men, above all by men who looked at it as a skirt worn by grannies or old aunts, because back in the day it was mostly very large,light and just a little bit under knees, so it deformed and disfigured the shape with no pity.
Of course the plissè skirt is the opposite of a wrapping sheath dress, because its aim is not to “hold thight” but to give some breath, agility and freshness, with something breezy. Last summer we had a boom of long plissè skirts, very light and fresh, in every colour. My plissè skirt is slightly above my knees. The high waistband and the eco-friendly leather give a more structured but never stiff shape in order to make it rotate. Finally a short whool jacket, with eco-friendly leather inserts, and ankle boots, with glitter details, go through with my outfit. Of course I don’t look like a super sexy panther, but the mission of being “woman” has been accomplished!

image

image

image

image

image

image

image

image

Jacket- Siste’s
Skirt- Zara
Ankle boots- Renato Balestra
Earrings- Swarovski
Sunglasses- Prada

Categorie: Fashion

6 commenti